• TWJTTER
  • TWJTTER

Follow me...


Avvertenze

Parola di gancjo non puo’ considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.

L’ Autore non ha alcuna responsabilita’ sui contenuti dei siti in collegamento, sulla qualita’ o correttezza dei dati. Egli si riserva la facolta’ di rimuovere le informazioni, fornite da terzi, ritenute offensive o contrarie al buon costume.

Le immagini sono correlate agli argomenti di cui si scrive. Alcune, sono provenienti da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora i soggetti proprietari fossero contrari alla pubblicazione non dovranno far altro che segnalarlo in modo da poter procedere ad una rapida eliminazione.


Creative Commons License Questo blog è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.


Se qualcosa ti è piaciuto basta un click! Grazie.

Post più popolari

Ed ora tutti in macchina!

Scritto da Massimo Ferraris venerdì 7 marzo 2008

Finalmente il Governo si è mosso ed ha reagito con forza al problema del costo dei carburanti.
Il Ministro per lo Sviluppo Economico Bersani ed il Vice Visco hanno firmato il decreto destinato a far tirare un po' il fiato a tutti gli italiani. E' previsto una diminuzione di ben 2 centesimi per ogni litro di carburante!
Perchè non eliminare alcune accise che ormai sembrano un attimo anacronistiche? Leggete di seguito e scopritene alcune, la maggior parte delle quali riferite ad emergenze non più necessarie.


  1. 1,90 lire per il finanziamento della guerra di Etiopia del 1935;

  2. 14 lire per il finanziamento della crisi di Suez del 1956;

  3. 10 lire per il finanziamento del disastro del Vajont del 1963;

  4. 10 lire per il finanziamento dell'alluvione di Firenze del 1966;

  5. 10 lire per il finanziamento del terremoto del Belice del 1968;

  6. 99 lire per il finanziamento del terremoto del Friuli del 1976;

  7. 75 lire per il finanziamento del terremoto dell'Irpinia del 1980;

  8. 205 lire per il finanziamento della guerra del Libano del 1983;

  9. 22 lire per il finanziamento della missione in Bosnia del 1996;

  10. 39 lire per il rinnovo del contratto degli autoferrotranvieri del 2004.
Se facciamo un rapido calcolo risulta che la somma di tali accise ammonta a 485,90 lire (ossia 25 centesimi di euro) per ogni litro di carburante acquistato.

Questa sarebbe una bella boccata d'ossigeno!
Etichette: | edit post

0 Commenti per: Ed ora tutti in macchina!

Altri post correlati

E se vuoi anche in

Statistiche

Iscriviti ai feed

puoi farlo anche via email:

Delivered by FeedBurner

Scrivi a gancjo

Translate this blog

parola di gancjo in...
Se qualcosa ti è piaciuto basta un click! Grazie.
Se qualcosa ti è piaciuto basta un click! Grazie.

Lettori che mi seguono

Antipixel