• TWJTTER
  • TWJTTER

Follow me...


Avvertenze

Parola di gancjo non puo’ considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.

L’ Autore non ha alcuna responsabilita’ sui contenuti dei siti in collegamento, sulla qualita’ o correttezza dei dati. Egli si riserva la facolta’ di rimuovere le informazioni, fornite da terzi, ritenute offensive o contrarie al buon costume.

Le immagini sono correlate agli argomenti di cui si scrive. Alcune, sono provenienti da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora i soggetti proprietari fossero contrari alla pubblicazione non dovranno far altro che segnalarlo in modo da poter procedere ad una rapida eliminazione.


Creative Commons License Questo blog è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.


Se qualcosa ti è piaciuto basta un click! Grazie.

Post più popolari

Windows e il problema dei file frammentari

Scritto da Massimo Ferraris giovedì 2 ottobre 2008
Usando windows vi sarete accorti che il sistema viene continuamente appesantito da file. Questi possono essere temporanei, dovuti alla navigazione internet, oppure generati da programmi (ad esempio file di salvataggio e configurazione).
Nonostante la maggior parte del software prodotto è provvisto della funzione uninstaller, questo di norma non è sufficiente per una pulitura radicale. Potete essere sicuri che qualche Kb di informazioni andranno ad accumularsi sul disco fisso, e cancella oggi, cancella domani i "residui" si trasformano da Kb a MB. 
L'identificazione manuale è pressochè impossibile per un utente medio e quindi conviene rivolgersi a programmi specifici. Diffidate comunque da quelli che vi promettono di pulire tutto in automatico. Il file system è qualcosa di molto delicato e basta un niente per mandarlo in crash.
Una soluzione per libearare "prezioso" spazio ci arriva da AtomicCleaner, non certo un programma novità, ma con la caratteristica di poter selezionare l'ambiente che desideriamo "alleggerire". Infatti, una volta lanciato, possiamo decidere di procedere cliccando sui tasti dedicati, oppure spostarsi nelle opzioni avanzate. In questo modo sarà possibile eseguire una scansione del sistema, dopodichè verrà mostrata una tabella con lo spazio liberabile e dove devono essere rimossi i file.
Interessante l'opzione di pulizia dei file creati dai giochi (forse tra i più "prolifici").
Quindi un programma completo e piuttosto sicuro. Manca l'opzione destinata alla pulizia del Registro di Sistema, ma questo viene svolto da altri programmi più specifici.

0 Commenti per: Windows e il problema dei file frammentari

Altri post correlati

E se vuoi anche in

Statistiche

Iscriviti ai feed

puoi farlo anche via email:

Delivered by FeedBurner

Scrivi a gancjo

Translate this blog

parola di gancjo in...
Se qualcosa ti è piaciuto basta un click! Grazie.
Se qualcosa ti è piaciuto basta un click! Grazie.

Lettori che mi seguono

Antipixel