• TWJTTER
  • TWJTTER

Follow me...


Avvertenze

Parola di gancjo non puo’ considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.

L’ Autore non ha alcuna responsabilita’ sui contenuti dei siti in collegamento, sulla qualita’ o correttezza dei dati. Egli si riserva la facolta’ di rimuovere le informazioni, fornite da terzi, ritenute offensive o contrarie al buon costume.

Le immagini sono correlate agli argomenti di cui si scrive. Alcune, sono provenienti da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora i soggetti proprietari fossero contrari alla pubblicazione non dovranno far altro che segnalarlo in modo da poter procedere ad una rapida eliminazione.


Creative Commons License Questo blog è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.


Se qualcosa ti è piaciuto basta un click! Grazie.

Post più popolari

Ubuntu: installare Microsoft Office 2007

Scritto da Massimo Ferraris domenica 29 marzo 2009
Dico subito che quello che vado a descrivere non l'ho provato, quindi non prendetevela con me se tutto non dovesse andare a buon fine. Personalmente mi trovo benissimo con OpenOffice, e gli strumenti che fornisce sono all'altezza di qualsiasi ufficio. Non per niente parecchi enti pubblici e statali, per abbattere i costi, lo utilizzano ormai da parecchio tempo.
Mettere qualcosa di Win in Linux vuol dire usare quello che "non è" un emulatore per eccellenza: wine
Di norma è possibile installarlo su Ubuntu grazie a Synaptic, ma qui vogliamo fare le cose "all'antica", procedendo dall'inizio alla fine con la riga di comando.
Cominciamo ad installare wine, digitando (copia/incolla, così facciamo "mas rapido"...) i seguenti comandi:
$ wget -q http://wine.budgetdedicated.com/apt/387EE263.gpg -O- | sudo apt-key add -
$ sudo wget http://wine.budgetdedicated.com/apt/sources.list.d/intrepid.list -O /etc/apt/sources.list.d/winehq.list
$ sudo apt-get update
$ sudo apt-get install wine
Ora abbiamo bisogno delle wintricks:
$ wget http://www.kegel.com/wine/winetricks
$ chmod +x ./winetricks
A questo punto necessitiamo di alcune librerie necessarie all'installazione e gestione di Office:
$ ./winetricks gdiplus riched20 riched30 msxml3 msxml4 msxml6 corefonts tahoma vb6run vcrun6 msi2
Bene, quasi finito. Inseriamo il CD del programma e partiamo con l'installazione, andando a pescare il nostro lettore, perciò il comando dovrebbe essere:
$ wine dev/cdrom0/ setup.exe
Se proprio non partisse l'installazione potete digitare $ wine, dare uno spazio, aprire la directory del CD e trascinare l'icona di "setup.exe" nel terminale. Una volta finito avrete a disposizione Microsoft Office nel menu di wine.
Provate e poi ditemi... gancjo...

4 Commenti per: Ubuntu: installare Microsoft Office 2007

  1. Repetto dice:
  2. Ciao Gancjo, la guida è carina e ordinata come sempre anche se penso che l'unica cosa che non mi manca nell'utilizzo di windows è appunto il pacchetto office, sostituito magnificamente da open office. Scusa la mia ignoranza ma a cosa potrebbe servire office in linux(non è un'offesa, semplicemente una curiosita)? Grazie

     
  3. GANCJO dice:
  4. Ad inquinare le acque?... Come sempre sono esperimenti per avere sistemi "ibridi", ovvero per testare la possibilità di usare software sviluppato per un sistema su un altro. O ancora: accontentare chi non vuole (o si rifiuta) cambiare metodologia di lavoro. Le cause sono tante, le soluzioni pure, quindi perchè non proporle?

     
  5. Repetto dice:
  6. Roba da smanettoni, io lo sono, ma non mi volgio cosi male ahahahahahhahhahahahha!!! Grazie, a presto!

     
  7. andrea dice:
  8. ci sono quasi. Sono arrivato all'ultimo passaggio ma io non ho Mic.Office installato su cd. Ho l'estensione .exe su una cartella . Come posso proseguire da terminale??

    Grazie!

     

Altri post correlati

E se vuoi anche in

Statistiche

Iscriviti ai feed

puoi farlo anche via email:

Delivered by FeedBurner

Scrivi a gancjo

Translate this blog

parola di gancjo in...
Se qualcosa ti è piaciuto basta un click! Grazie.
Se qualcosa ti è piaciuto basta un click! Grazie.

Lettori che mi seguono

Antipixel