• TWJTTER
  • TWJTTER

Follow me...


Avvertenze

Parola di gancjo non puo’ considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.

L’ Autore non ha alcuna responsabilita’ sui contenuti dei siti in collegamento, sulla qualita’ o correttezza dei dati. Egli si riserva la facolta’ di rimuovere le informazioni, fornite da terzi, ritenute offensive o contrarie al buon costume.

Le immagini sono correlate agli argomenti di cui si scrive. Alcune, sono provenienti da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora i soggetti proprietari fossero contrari alla pubblicazione non dovranno far altro che segnalarlo in modo da poter procedere ad una rapida eliminazione.


Creative Commons License Questo blog è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.


Se qualcosa ti è piaciuto basta un click! Grazie.

Post più popolari

Ubuntu: come eliminare le subdirectory

Scritto da Massimo Ferraris lunedì 6 aprile 2009

Lavorando con le cartelle può succedere che a volte andiamo a creare all’interno delle stesse altre cartelle che possono diventare col tempo obsolete. Gli esempi sono innumerevoli, come infiniti gli usi che un utente fa con il proprio PC.

Mi è capitato tempo fa in casa, quando volendo fare un po’ di pulizia nel mare di cartelle, mi sono trovato con alcune “picartellaene zeppe” di subdirectory ormai inutili. Il lavoro “certosino” mi imponeva di eliminarle una ad una, prendendole e spostandole nel cestino. Sebbene questo non sia un lavoro “faticoso”, non rende giustizia a chi vuole usare il PC (con dentro Ubuntu…) in maniera più professionale.

Ho trovato quindi il metodo tramite la riga di comando e devo dire che funziona egregiamente.

Faccio un esempio: se abbiamo la cartella PROVA in home/utente ed al suo interno sono presenti 5 sotto-cartelle chiamate UNO, DUE, TRE, QUATTRO e CINQUE (la fantasia è il mio forte…) e vogliamo eliminare le prime tre, da terminale possiamo scrivere:

  • rm -rf /home/utente/UNO
  • rm -rf /home/utente/DUE
  • rm -rf /home/utente/TRE

Meglio spostarle manualmente nel cestino, direte voi, e vi dò pienamente ragione. Ma esiste il modo di eliminarle con un solo comando, scrivendo così:

rm -rf /home/utente/{UNO,DUE,TRE}

andando ad inserire tra parentesi graffe tutti i nomi delle subdirectory che vogliamo eliminare.

Facile, no?… gancjo…

Etichette: , , | edit post

0 Commenti per: Ubuntu: come eliminare le subdirectory

Altri post correlati

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

Statistiche

Iscriviti ai feed

puoi farlo anche via email:

Delivered by FeedBurner

Scrivi a gancjo

Translate this blog

parola di gancjo in...
Se qualcosa ti è piaciuto basta un click! Grazie.
Se qualcosa ti è piaciuto basta un click! Grazie.

Lettori che mi seguono

Antipixel