• TWJTTER
  • TWJTTER

Follow me...


Avvertenze

Parola di gancjo non puo’ considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.

L’ Autore non ha alcuna responsabilita’ sui contenuti dei siti in collegamento, sulla qualita’ o correttezza dei dati. Egli si riserva la facolta’ di rimuovere le informazioni, fornite da terzi, ritenute offensive o contrarie al buon costume.

Le immagini sono correlate agli argomenti di cui si scrive. Alcune, sono provenienti da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora i soggetti proprietari fossero contrari alla pubblicazione non dovranno far altro che segnalarlo in modo da poter procedere ad una rapida eliminazione.


Creative Commons License Questo blog è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.


Se qualcosa ti è piaciuto basta un click! Grazie.

Post più popolari

Come rimuovere l'estensione di Skype in Firefox

Scritto da Massimo Ferraris sabato 31 maggio 2008 1 commenti


Durante l'installazione di Skype incapperete in una richiesta, con la quale vi viene chiesto se siete intenzionati ad installare l'estensione di Skype in Firefox. Anche se questo in definitiva non è un gran danno, l'essere obbligati a fare qualcosa che passivamente il programma ti propina è particolarmente frustrante.
Se siete tra quelli che vogliono a tutti i costi eliminare questa "disattenzione", vi consiglio 2 strade.
La prima, la più drastica, consiste nel disinstallare Skype per poi reinstallarlo nuovamente, stando attenti a rispondere "no" a richieste non desiderate.
Il secondo metodo consiste nel rimuovere manualmente l'estensione. Per farlo occorre chiudere Skype, spostarsi in C:/Programmi/Mozilla firefox/extensions ed individuare la cartella
{B13721C7-F507-4982-B2E5-502A71474FED}
Eliminandola fisicamente rimuoverete l'estensione al nuovo riavvio del sistema.


Avete una foto che desiderate associare ad una funzione particolare, andando a cambiare quelle noiose che i sistemi operativi vi propinano? Niente di più facile: sul sito di BRADICON! questo è possibile in tre semplici passaggi. Primo, fare l'upload dell'immagine; secondo, attendere la trasformazione; terzo, fate il download. Le immagini possono avere qualsiasi dimensione e possono essere nel formato .bmp, .gif, .jpg, e .png. Il risultato finale è un'icona della misura standard di 48x48 pixel, molto ben definita.

Youtube Catcher, il nome dice tutto

Scritto da Massimo Ferraris venerdì 30 maggio 2008 2 commenti

youtube1.jpg

Ennesimo strumento nato con l'intento di scaricare video da Youtube. Se quello che fino a tempo fa risultava essere un problema, ora è diventato estremamente facile, con utility come YoutubeCatcher . L'unico "disturbo" da parte nostra è di copiare il link, incollarlo e far partire il download, proprio come nella foto qui sotto.

video2.jpg

L'estensione del file è il classico .FLV di Youtube, per cui dobbiamo procurarci dei player quali FLV Player o il più recente FLVPlay. In alternativa basta convertirli con uno dei tanti programmi reperibili freeware in rete. Altra possibilità data dal programma è quella di poter ottenere il solo flusso audio, esclusivamente in formato mp3.

Corso di dattilografia online

Scritto da Massimo Ferraris 0 commenti


Della serie: su internet trovo di tutto, provate le vostre capacità di "tastierista". Se non siete così in gamba potete sempre seguire un corso, assolutamente gratuito e in lingua inglese, ma comunque interessante. Date un'occhiata a FREE TYPING TUTOR ONLINE.

Estrarre audio da un video Youtube

Scritto da Massimo Ferraris 0 commenti


Non è mai stato così facile. Copiate il link al video, incollatelo qui e cliccate su "extract". In poco tempo avrete il file pronto da salvare in formato mp3. Tutto qui!

Immagini senza angoli in un click

Scritto da Massimo Ferraris 0 commenti


Comodo sito che offre un piccolo intervento di "smussamento" angoli online delle vostre foto.
RoundPic ti permette di caricare le immagini dal disco fisso oppure inserendo l'URL. E' possibile decidere quanti angoli arrotondare (1,2,3 o 4), la dimensione di curvatura degli stessi, il tipo di sfondo e la qualità di resa. I risultati sono parecchio soddisfacenti.
RoundPic offre la possibilità di inserire un codice per pubblicizzarlo sul vostro blog.

UvLayer, giocare online con i video

Scritto da Massimo Ferraris 0 commenti


Veramente stupenda! Quando ho visto in funzione questa applicazione non ho resistito e mi ci sono messo a giocare per ... 2 ore!!! Avete presente un desktop vuoto, con una casella tipo Google, dove inserire i video ricercati. Appoggiandosi a Youtube, UVLAYER trova praticamente tutto ciò che esiste al mondo. I risultati ottenuti vengono mostrati sotto forma di icona. Trovato quello che cercate basta solo trascinare l'icona in qualsiasi parte del desktop virtuale e lasciarla andare. Da quel momento è disponibile e voi potrete cimentarvi alla ricerca di qualcos'altro.
I video possono essere catalogati, salvati e condivisi.
L'applicazione è disponibile, oltre che online, anche in versione Air. Io vi consiglio di installarla, e dite di farlo pure ai vostri amici. Creando una rete di utenti è possibile condividere i video semplicemente trascinandoli sull'icona del vostro amico.
Che dire di più se non PROVATELO!

Scritte da vero maniaco...

Scritto da Massimo Ferraris 0 commenti


Vi ricordate le famose lettere anonime con cui venivano comunicate minacce tramite l'assemblaggio di lettere ritagliate da giornali? Forse fanno parte di un cinema parecchio datato, ma sicuramente a tutti sarà capitato di vederlo.
Il sito STRIX.ORG.UK ha una sezione dedicata alla creazione online di questo tipo di scritte.
E' possibile caricare un'immagine per lo sfondo, inserire titolo e testo, cliccare su "update text" ed il gioco è fatto. Si può salvare il risultato come una normale immagine, selezionando con il tasto destro del mouse "Salva immagine con nome", proprio come nell'esempio.

Foto impossibili!

Scritto da Massimo Ferraris 0 commenti

Ho scovato un sito con foto davvero sconvolgenti. L'artista tende a creare situazioni al limite del credibile. Le foto stesse bastano a spiegarlo.
Il sito è ricco di immagini in cui le persone compiono azioni degne di supereroi. Il bello è che sembra del tutto naturale.
Complimenti davvero all'artista!

Come installare Adobe Air in Ubuntu

Scritto da Massimo Ferraris giovedì 29 maggio 2008 0 commenti


Adobe Air non è solo una chicca esclusiva per Windows o Mac, perchè esiste pure la versione per Ubuntu, del tutto uguale (giuro, al 100%) alle versioni per i due sistemi operativi più famosi.
L'installazione è semplice e viene fatta in poco tempo, seguendo i passi seguenti:
  • Aprite una sessione del Terminale;
  • scaricate il programma digitando il seguente comando che si occupa del download: wget http://download.macromedia.com/pub/labs/air/linux/adobeair_linux_a1_033108.bin
  • Salvate il file nella cartella "home"
  • Spostatevi al suo interno e digitate: chmod + x adobeair_linux_a1_033108.bin
  • Ora basta dare: sudo ./adobeair_linux_a1_033108.bin e partirà l'installazione del programma.
Ogni volta che vorrete installare un programma con estensione .air basterà fare doppio click su di esso, proprio come fareste con Windows o Mac.

Personalizza i giochi con Kickplay

Scritto da Massimo Ferraris 0 commenti


Non di particolare interesse, ma comunque un buon sito dove trascorrere tempo in relax senza pretese. KICKPLAY ti dà la possibilità di poter personalizzare i giochi disponibili sul sito andando a cambiare immagini e suoni con quelli che tu preferisci.
Ad esempio, nel famoso solitario di windows il dorso delle carte può essere cambiato con una tua foto, così pure puoi aggiungere un suono od una frase di esultanza quando riesci a risolverlo. Più bello ancora è inserire l'immagine di qualcuno che proprio non sopporti sul tabellone delle freccette... Insomma, in questo caso può essere veramente fonte di soddisfazione, quando riesci a colpire in fronte il capo, sentire la tua voce esclamare: "Colpito, bas......!".


Se volete provare l'ebbrezza di un montaggio video, con tanto di musica, immagini ed effetti spaciali, il sito di STORYBLENDER è il vostro punto di riferimento. Con una registrazione gratuita entrerete a far parte di una comunità in cui condividere video creati da voi. Gli strumenti sono parecchi e la facilità d'uso è la componente principale.
Il risultato finale dipende dall'impegno profuso nel creare l'opera, che può risultare accattivante. La maggior parte degli utenti usa questa piattaforma per inviare piccoli messaggi d'auguri o per condividere con gli amici scene di gruppo.
L'importazione dei video o delle immagini può essere fatta da disco fisso, oppure da Flickr, Facebook, Youtube e similari.
Una interessante opzioni è quella di poter condividere con altri la creazione del video, per ottenere in questo modo un risultato più professionale.
Tutto quello che create può essere messo in rete, in alternativa rimarrà solo privato.

Crea il tuo contatore countdown

Scritto da Massimo Ferraris 0 commenti


Il sito COUNTDOWN2ZERO offre la possibilità, con pochi passaggi, di creare un banner di dimensioni variabili, nel quale inserire un orologio che conta il tempo a ritroso.
Il tutto è completamente personalizzabile, sia dal punto grafico che da quello del contenuto.
E' un'idea originale che può essere utilizzata per pubblicizzare un evento. Esempi del genere si possono trovare sul sito.
Il codice generato può essere salvato ed inserito nella vostra pagina personale. La compatibilità è assicurata al 100% con tutti i browser più famosi: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Opera e Safari.

Con Nonoba crei giochi multiplayer

Scritto da Massimo Ferraris 0 commenti


Giocare online è ormai un imperativo. Oltre ai blasonati titoli quali IMPERIA ONLINE o GLADIATUS di cui ho già avuto modo di parlare, ne esistono una miriade minori, molti dei quali creati dagli utenti della rete.
Collegandovi al sito di NONOBA avrete la possibilità di giocare in multiplayer con tantissimi titoli a disposizione e, udite udite, potrete inventarne uno voi!
Basta scaricare il software MULTIPLAYER API e scatenare la fantasia. Una volta creato puoi fare l'upload al sito e condividerlo con gli altri giocatori.
Devo dire che molti dei games presenti, sviluppati da utenti base, hanno caratteristiche di gioco e fantasia nello sviluppo davvero notevoli.
Sicuramente merita un giro.

Desk Drive, ciò che mancava in Windows

Scritto da Massimo Ferraris mercoledì 28 maggio 2008 0 commenti


Per chi è abituato (come il sottoscritto) ad usare Linux o Mac, conosce "la buona abitudine" di questi sistemi operativi al riconoscimento di drive esterni tramite l'apparizione di una icona sul desktop una volta collegati. Possono essere pendrive, hard disk o DVD esterni; non importa, l'icona ci avverte e quindi possiamo intervenire.
In Windows questo invece manca. Quando inseriamo qualcosa, ad esempio tramite USB, si apre la finestra con le diverse opzioni (apri, riproduci, ecc...), o addirittura non ci dice nulla e quindi siamo costretti a passare per Risorse del computer.
Grazie a questo piccolo software freeware, chiamato Desk Drive, possiamo installare una funzione che ci permette di avere ciò che Linux e Mac hanno di default.
Il programma contiene diverse funzioni, tra le quali la durata dell'avviso da quando inseriamo una device e il suo rilevamento a desktop.
Per l'utilizzo è necessario avere installato NET 2.0.

TuneGlue, il trova artisti

Scritto da Massimo Ferraris 0 commenti


La passione per la musica, per un cantante o un gruppo spinge le persone ad una ricerca spasmodica per la rete. Con la possibilità offerta si cerca di spulciare iol più possibile, scovando foto, video, pezzi inediti. ma quando la ricerca finisce? La musica è sempre la stessa, per pur bella che sia. Perchè allora non provare a cercare se esiste qualche altro cantante che produca musica simile a quella del nostro idolo preferito?
Per questo è nato TuneGlue, un motore di ricerca specializzato proprio in questo. Inserendo il nome, dopo poco si aprirà un nodo a cui saranno collegati altri punti, quelli appunto che hanno affinità con la ricerca. Cliccando su qualsiasi risultato si avrà una lista completa riferita al cantante o gruppo, con discografia, informazioni e si potrà addirittura procedere all'acquisto dei CD selezionati.

Uno Youtube per i più piccoli

Scritto da Massimo Ferraris martedì 27 maggio 2008 0 commenti


Veramente una bella idea quella di TOTLOL, un sito in lingua inglese dedicato ai video per i più piccoli. Lo stesso sito garantisce che i contenuti sono "a prova di bimbo", eseguendo la visione personale dei video inviati prima di essere messi in condivisione.
Ognuno ha la possibilità di inviare materiale, così potrà aumentare anche la sezione in lingua italiana.
I video possono essere salvati sul disco fisso, evitando in questo modo la navigazione ai minori.


Grazie a XdN Tweaker, siamo in grado di migliorare le impostazioni e le prestazioni del nostro sistema operativo. Certamente non si tratta di una novità, perchè molti altri programmi fanno la stessa cosa, ma quello che contraddistingue questo software è la semplicità d'uso. Basta con decine di parametri da variare, con il rischio di compromettere la stabilità. Infatti nel 75% dei casi i comandi proposti sono a noi del tutto sconosciuti. Quindi è meglio lasciar fare da chi se ne intende, subendo passivamente (ma con più sicurezza) quello che il software ci propone. Questo vale per i neofiti, o per coloro che si arrischiamo al massimo a lanciare un deframming.
L'applicazione riconosce automaticamente la versione del nostro sistema operativo, Windows XP, Windows Server 2003 o Windows Vista, e di conseguenza si auto-configura.
Una buona scelta per chi non vuole avere problemi.


Concorso letterario Agorapolis
Scadenza iscrizione: 9 Giugno 2008
  • Organizzazione: Associazione di promozione sociale Agorapolis
  • Indirizzo: Via Dante 55, 36015 Schio (VI)
  • Email: info@agorapolis.eu
  • Sito internet: www.agorapolis.eu
  • Sezioni: A) giovani (fino a 25 anni inclusi) B) adulti (dal 26° compleanno in poi)
  • Lunghezza opere ammesse: lunghezza massima di 35 cartelle da 1800 battute cadauna, per un totale di 63'000 battute
  • N° Copie da spedire: quattro copie identiche più una copia elettronica
  • Quota di adesione: nessuna
  • Premi: per tutti i finalisti c'è la pubblicazione da parte di un editore locale del proprio racconto raccolto in un'antologia, completa di prefazione ed introduzione a cura della giuria. La raccolta avrà possibilità di diffusione a livello nazionale, più una premiazione per i primi 3 classificati
  • Premiazione: La premiazione avverrà a Settembre 2008, a Valdagno (Vi)
  • Notizie sul risultati: Verrà data comunicazione dei nomi dei dieci finalisti (cinque per categoria) con almeno due settimane di anticipo, via email e per mezzo stampa. I risultati della premiazione saranno inoltre comunicati nel sito internet www.agorapolis.eu
  • Giuria: Sarà definita al più presto e sarà formata da personaggi di variegata composizione sociale, anagrafica e professionale.
  • Patrocinio: Città di Valdagno e Città di Schio
  • Sponsors: Coop Adriatica
  • Note: il racconto dovrà cominciare con il seguente incipit: L'ultimo, arrugginito treno arrivò alla stazione stridendo, il marchio delle Ferrovie dello Stato sbiadito nella rossa luce del tramonto.
    Treni, navi, aerei e macchinari vari: ormai si era perduta la conoscenza necessaria per costruirli. Se anche questo fosse stato distrutto, un'altra arte dell'età antica si sarebbe inabissata per sempre.
  • Per maggiori informazioni http://www.agorapolis.eu/2008/concorso-letterario


III Edizione Premio Letterario Internazionale "Gaetano Cingari" 2007/08
Scadenza iscrizione: 15 giugno
  • Organizzazione: Casa editrice "Leonida"
  • Indirizzo: Via San Nicola Strozzi n. 47 - 89135 Gallico Superiore (RC)
  • Email: leonidaedizioni@libero.it
  • Telefono: 3492245100
  • Sito Internet: www.editrice-leonida.com
  • Sezioni: Poesia; Narrativa; Saggistica
  • Lunghezza opere ammesse: Senza limiti
  • Quota di adesione: Euro 15 (sezioni poesia singola e saggistica); ¤ 20 (sezioni narrativa e silloge)
  • Premi: Pubblicazioni; Premi in denaro; Targhe
  • Premiazione: 18/10/08 presso il Palazzo della Regione Calabria sito in via Cardinale Portanova - 89100 Reggio Calabria
  • Notizie sui risultati: Attraverso il sito della Casa editrice "Leonida"
  • Giuria: Prof. D. Castrizio (Università di Messina), Prof L. Catalioto (Università di Messina), Dott. D. Polito (Editore), Dott. S. Mangione (Critico letterario), D.ssa V. Di Felice (Redattrice), D.ssa F. Rappoccio (Redattrice), D.ssa E. Moscato (Redattrice), Prof.ssa F. Radaelli (Scrittrice), Prof. F. Cuzzola (Giornalista), D.ssa T. Scordino (Giornalista)
  • Patrocinio: Ministero per i beni e le attività culturali; Presidenza del consiglio regionale della Calabria; Assessorato ai grandi eventi del comune di Reggio Calabria; Presidenza del consiglio provinciale di Reggio Calabria

Raccontami una storia
Scadenza iscrizione: 30 giugno 2007
  • Organizzazione: Comune di Ruda (UD)- Assessorato alla Cultura- in collaborazione con la Biblioteca Comunale "L. Chiozza" che ne cura la parte organizzativa
  • Indirizzo: Biblioteca Comunale "L. Chiozza" via Mosettig, 2 - 33050 RUDA (UD). In alternativa può essere consegnato presso i locali della stessa negli orari di apertura (0431 973195).
  • Email: biblioteca@com-ruda.regione.fvg.it
  • Telefono:0431 973195 (sig.ra Federica)
  • Sezioni: A- "Narrativa a tema libero" la cui finalità è quella di avvicinare i bambini e i ragazzi alla narrativa attraverso composizioni a tema libero (alla data di scadenza del bando non devono aver compiuto 15 anni); B-"Narrativa sul tema della solidarietà- premio speciale R.L. Pravisani" la cui finalità è quella di raccontare storie che mettano in risalto azioni di altruismo, amicizia ed aiuto. Le opere presentate devono essere inedite ed in lingua italiana. C- "Narrativa a tema libero in lavoro collettivo" dedicato alle scuole fino alla secondaria di primo grado compresa
  • Lunghezza opere ammesse: massimo venti cartelle; per cartella s'intende: foglio A4 con circa 60 battute per riga, 30 righe per pagina.
  • N° Copie da spedire: due copie contenenti sulla prima pagina le proprie generalità (nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, ed eventuale indirizzo e-mail) nonché la sezione cui si vuole partecipare ed il titolo dell'opera. Richiedere la scheda d'iscrizione alla segreteria del concorso ed allegarla alle opere.
  • Quota di adesione: la partecipazione al concorso è totalmente gratuita ed aperta a tutti i cittadini italiani, ai cittadini di uno degli stati membri dell'unione Europea, ai cittadini extracomunitari residenti in Italia
  • Premi: La Commissione stabilirà un vincitore per ogni sezione: per le sezioni A e B spetterà un premio consistente in un buono libri del valore di euro 150,00; per la sezione C al primo premio spetterà una serie di libri del Comune di Ruda
  • Premiazione: La cerimonia di premiazione avrà luogo in sala consiliare comunale, in data da definire.
  • Notizie sul risultati: La Segreteria Organizzativa è tenuta ad informare, tramite telefonata o e/mail, l'esito del concorso e la data della premiazione a tutti i partecipanti; riceveranno lettera raccomandata solo coloro che risulteranno classificati al primo posto per ciascuna sezione. Sul sito del Club degli autori www.club.it/concorsi/risultati/altriconcorsi".
  • Giuria: Gli elaborati saranno giudicati da una commissione appositamente costituita e comprendente uno scrittore, un giornalista, la responsabile della Biblioteca del Comune di Ruda, un insegnante per la sezione narrativa a tema libero.
  • Patrocinio: Assessorato alla Cultura del Comune di Ruda
  • Note: Gli organizzatori si riservano il diritto di utilizzare la versione integrale o parti dei componimenti presentati al concorso, senza che ciò comporti alcuna corresponsione di emolumenti agli autori, per manifestazioni di carattere culturale promosse dal Comune organizzatore. La partecipazione al concorso implica di fatto l'accettazione di tutte le norme indicate nel bando che si può richiedere alla responsabile della Biblioteca Comunale.

XX edizione Premio Nazionale Letterario d'Arte e Cultura Gioachino Belli
Scadenza iscrizione: 30 giugno 2008
  • Organizzazione: Accademia Giuseppe Gioachino Belli, Istituzione del Comune di Roma, Istituto Culturale ed Ente Ufficialmente Riconosciuto. Casa Editrice ed Accademia di studio ed insegnamento della dialettologia, grammatica, lessico e rimario del dialetto romanesco, insegnamento della linguistica, della stilistica, della retorica e delle figure del linguaggio, della metrica e tecnica poetica, ecc.
  • Indirizzo: via Casilina n. 5/l - 00182 Roma oppure "Casella Postale 4150 Roma Appio"
  • Email: accademia.belli@tiscali.it per i concorrenti dei concorsi; accademiabeli@tiscali.it per la corrispondenza con amministrazioni, enti pubblici e privati, associazioni, aziende, società, ecc.
  • Telefono: 06.70307000 - 06.70391750
  • Siti internet: a) www.accademiabelli.com - b) www.giusepperenzi.com
  • Sezioni: 1) Poesia in lingua italiana: purché inedito; 2) Poesia in dialetto (qualsiasi dialetto d'Italia) : purché inedito, 3) Pubblicazione (volumi, racconti, saggi, raccolte poetiche (e quant'altro: purché inedite); 4) Arti Figurative ed Immagini (dipinti, disegni, collage, composizioni, lavori manuali, sculture, pitture, affreschi, arazzi, foto d'arte, ecc. (e quant'altro: purché inedito) 5) Articolo Giornalistico (pezzi e brani di taglio giornalistico, presentati esclusivamente da non professionisti, e quant'altro: purché inediti) 6) Sezione green (tutto quanto sopra,riservata ai bambini fino all'età di anni 13).
  • Lunghezza opere ammesse: 1) per la poesia non più di 30 righe dattiloscritte corpo 10 carattere TMS romans, in unico foglio. 2) per le opere d'arte figurativa ed immagine vedi Bando a seconda del settore (vari formati); 3) per le pubblicazioni non più di 64 cartelle per ciascuna pubblicazione, con non più di 30 righe cadauna ecc. Il tutto deve essere inedito (per inedito si intende qualsiasi opera dell'ingegno che non sia già stata stampata, pubblicata e distribuita da una casa editrice).
  • N° Copie da spedire: tre copie per ciascun settore se l'invio delle opere è a mezzo posta. Una sola copia se avviene a mezzo e.mail accademia.belli@tiscali.it
  • Quota di adesione: l'adesione ai concorsi è del tutto gratuita, libera e volontaria. Il tema è libero.
  • Premi: Premi in opere d'arte; in forma di pubblicazione gratuita di alcune opere particolari; riconoscimenti speciali (conferisce titoli riconosciuti di "Accademico Onorario" e di Socio Onorario o Benemerito" accompagnati da targhe in peltro ed oro, e da motivazione della giuria; Per l'anno 2008 a chi parteciperà a tutti e due i nostri concorsi nazionali ottenendo un punteggio preciso stabilito dalla giuria, ci sarà un premio speciale denominato "Poeta dell'Anno 2008": un solo premio all'autore che verrà ritenuto il migliore in assoluto, e riceverà una somma pari ed Euro 2.000.= (duemila) in gettoni d'oro, o con altri valori equivalenti.
  • Premiazione: Sono previste due parti: il Premio Belli vero e proprio che conferisce Alti Riconoscimenti di prestigio a personaggi illustri che si siano distinti per romanità e/o per cultura, o altra disciplina che abbia contribuito ad illustrare positivamente l'immagine del Comune di Roma.
  • Notizie sul risultati: mediante pubblicazione sul Periodico "Diogene Nuovo" e a mezzo stampa varia, Sui siti www.accademiabelli.com e www.giusepperenzi.com.
  • Giuria: Presidenti Prof. Tullio De Mauro, Preside della Facoltà di Lettere Università la Sapienza - Roma e Prof. Luciano Luis, critico d'arte, di letteratura e di cultura - vicepresidente Maestro Gigi Magni, autore, scrittore, regista, romanista - vicepresidente Prof. Tonino Tosto, vice Rettore dell'Università Popolare di Roma e titolare della Compagnia Teatrale Romanesca "Gruppo Teatro Essere" erede di Fiorenzo Fiorentini. Componenti effettivi: Prof. Enrico Carini, Prof. Francesco Sisinni, Prof. Giovanni Marchi, Prof. Mario Verdone, Prof. Ugo Onorati, Dr. Antonio Ghirelli, Dr. Giancarlo Del Re, Comm. Lino Fabrizi, Prof. Augusto Pintore. Prof. Giuseppe Aldo Rossi, Prof.a Anna Maria Delli Colli, Prof.a Salvina Tomasella, Prof. Ettore Sturba, Prof. GIiuseppe Renzi
  • Patrocini: Alto Patronato del Presidente della Repubblica; Patrocinio dalla Presidenza del Consiglio, Patrocinio del Ministero Beni Culturali; Patrocinio del Ministero dell'Ambiente; e altri vari Patrocini del Comune di Roma e di vari Assessori
  • Sponsors : Ministero Beni Culturali, Regione Lazio (presidenza e veri assessorati), Provincia di Roma (presidenza e veri assessorati), Comune di Roma (sindaco e veri assessorati), Martini & Rossi, Acea, Enel, Conf-commercio Roma.
Premio Letterario nazionale "La Torre dell'orologio" città di Porto sant'Elpidio IV edizione anno 2008
Scadenza iscrizione: 30 giugno 2008
  • Organizzazione: Associazione Turistica Pro Loco Porto Sant'Elpidio
  • Indirizzo: Piazzale Virgilio 63018 Porto Sant'Elpidio - AP
  • Email: info@prolocopse.com
  • Telefono: 3391722416 - 3381905164
  • Sito internet: www.prolocopse.com
  • Sezioni: Riservata a Studenti
  • Lunghezza opere ammesse: 30 versi in lingua
  • N° Copie da spedire: 3 copie di cui una sola con nome e cognome e dichiarazione
  • Quota di adesione: gratuita
  • Premi: Ai primi tre classificati delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado Coppa e diploma di merito dal 4° al 6° diploma di merito.
  • Premiazione: sabato 28 settembre 2008 presso Teatro delle Api di porto Sant'Elpidio
  • Notizie sul risultati: comunicazione ai finalisti a mezzo posta e inserimento nella pubblicazione "la Torre dell'Orologio" curata dalla pro loco
  • Giuria: da definire
  • Patrocinio: Assessorato Cultura Comune di Porto Sant'Elpidio
  • Note: verranno assegnati riconoscimenti ed omaggi alle scuole partecipanti

Premio: Filari in versi
Scadenza iscrizione: 30 giugno 2008
  • Organizzazione: Vileg novella dal Judri - Culturaglobale
  • Indirizzo: via IV Novembre, 17 ˆ 33048 San Giovanni al Natisone
  • Email: info@culturaglobale.it
  • Telefono: 0481.62326 - 339.2650471
  • Sito internet: www.culturaglobale.it
  • Sezioni: 1 poesia
  • Lunghezza opere ammesse: 16 versi
  • N° Copie da spedire: 6 per posta oppure 1 per e-mail
  • Quota di adesione: Gratuito
  • Premi: Al 1° classificato: verrà stampata la poesia sull'etichetta del Vino della Pace che viene inviato ai capi di Stato del Mondo, un soggiorno per 2 persone per 2 notti, omaggio della Cantina Produttori, attestato di merito, pubblicazione della poesia nell'antologia e sul sito internet www.culturaglobale.it - Al 2° e 3° classificato: un soggiorno per 2 persone per 2 notti - omaggio della Cantina Produttori - Attestato di merito - Pubblicazione della poesia nell'antologia e sul sito internet. Le migliori opere pervenute verranno raccolte in un'antologia
  • Premiazione: 29 dicembre 2008
  • Notizie sul risultati: per e-mail o posta
  • Giuria: Non specificata
  • Patrocinio: Cantina Produttori Cormòns Vino della Pace e Comune di Cormòns
  • Sponsors: Cantina Produttori Cormòns Vino della Pace e Comune di Cormòns
  • Note: Le opere dovranno contenere il messaggio della Pace e del rispetto delle diversità, quale ricchezza personale e universale

Premio "L'incontro dei colori"
Scadenza iscrizione: 30 giugno 2008
  • Organizzazione: Intercultura, Centro Locale di Palermo
  • Indirizzo: Concorso Incontro dei Colori C/O Laura Cortiana, Via Largo Sanseverino 20 - 90124 Palermo
  • Email: incontrodeicolori@gmail.com
  • Telefono: 339 5317863
  • Sito internet: www.afs.org
  • Sezioni: 2 sezioni: testi (racconto breve, poesia, canzone) o rappresentazioni grafiche (fotografia, disegno, video)
  • Lunghezza opere ammesse: nessuna
  • N° Copie da spedire: una
  • Quota di adesione: gratutito
  • Premi: Tutti i partecipanti al concorso riceveranno un attestato di partecipazione. I primi due classificati di ogni sezione avranno la possibilità di andare in gita insieme ai borsisti AFS stranieri appena arrivati in Italia.
  • Premiazione: La premiazione avverrà il 26 Settembre 2008, Giornata Internazionale delle Lingue.
  • Notizie sul risultati: le classi con partecipanti e anche solo i singoli partecipanti verranno avvisati via telefono o mail sulla sede della premiazione, 26 Settembre 2008
  • Giuria: non definita
  • Patrocinio: non definito (si spera del provveditorato agli studi)
  • Sponsors: Intercultura, Centro Locale di Palermo
  • Note: ogni provincia della Sicilia presenta un concorso diverso, quindi il sito di Intercultura (a cui fanno capo tutti i centri locali d'Italia) non contiene il concorso. Per ricevere il bando completo è possibile richiederlo all'indirizzo di posta elettronica o via telefono

Concorso letterario Villa Petriolo edizione 2008 "I giorni del vino e delle rose"
Scadenza iscrizione: 30 giugno 2008
  • Organizzazione: Azienda agricola Villa Petriolo - Comitato Dama di Bacco
  • Indirizzo: Via Di Petriolo, 7 - 50050 Cerreto Guidi [FI]
  • Email: ufficio.stampa@villapetriolo.com - info@villapetriolo.com
  • Telefono: +39 0571 55284 / fax. +39 0571 55081
  • Sito internet: www.villapetriolo.com
  • Sezioni: sezione generale "I giorni del vino e delle rose", per opere inedite di autori italiani e stranieri, esordienti o già affermati, scritte in lingua italiana e incentrate sui temi della cultura del vino, uniti a più ampie suggestioni connesse al paesaggio, alla storia, all'arte, alla lingua del nostro Paese; sezione speciale "Il vino dell'amicizia", riservata agli studenti dell'Istituto Superiore Statale Federigo Enriques di Castelfiorentino
  • Lunghezza opere ammesse: 8.000 battute, spazi inclusi
  • N° Copie da spedire: n. 8 (otto) copie cartacee dattiloscritte dell'opera (gli elaborati, redatti in lingua italiana, devono essere stampati su carta formato A4 e firmati in calce in modo autografo dall'autore); una copia del file word dell'opera su CD; una copia cartacea di un curriculum sintetico dell'autore (massimo n. 500 - cinquecento - battute), corredato di relativi dati personali (nome, cognome, data e luogo di nascita, residenza, recapito postale, numero telefonico, indirizzo di posta elettronica); una copia cartacea di autocertificazione dell'opera originale ed inedita (firmata in calce in modo autografo dall'autore).
  • Quota di adesione: partecipazione gratuita
  • Premi: 1° premio in denaro di euro: 1.200,00 (milleduecento); 2° premio in denaro di euro: 800,00 (ottocento); 3° premio in vini dell'azienda Villa Petriolo per un controvalore di euro 300,00 (trecento); Premio sezione speciale "Il vino dell'amicizia", riservata agli studenti dell'Istituto Superiore Statale Federigo Enriques di Castelfiorentino: buono acquisto per pubblicazioni a tema enogastronomico, per un controvalore di euro 300,00 (trecento). La giuria avrà inoltre facoltà di segnalare, senza l'assegnazione di premi, due ulteriori opere che si potranno distinguere in base a specifici criteri di giudizio.
  • Premiazione: settembre 2008
  • Notizie sul risultati: 20 luglio 2008
  • Giuria: Enrico Ghezzi, critico cinematografico ideatore di programmi quali Fuori orario, Schegge e Blob; Federico Curtaz, enologo di Villa Petriolo; Ernesto Gentili, curatore nazionale della Guida Vini d'Italia dell'Espresso; Ledo Prato, Segretario generale della Fondazione per il patrimonio culturale delle Città dell'Italia; Chiara Riondino, cantautrice; Cristina Tagliabue, giornalista esperta in creatività e innovazione culturale; Carlo Tempesti, Sindaco di Cerreto Guidi.
  • Patrocinio: Regione Toscana, Circondario Empolese-Valdelsa, Comune di Cerreto Guidi, Fondazione CittàItalia, Associazione Italiana Sommeliers Toscana, Dimore Storiche sezione Toscana, Le Terre del Rinascimento, Associazione Città del vino, Comitato Dama di Bacco
  • Note: Indirizzo postale a cui inviare le opere: Villa Petriolo srl - Casella postale 446 - 50053 Empoli (FI), indicando sulla busta "Concorso letterario Villa Petriolo 2008". Il bando e tutti i documenti informativi sono ufficialmente pubblicati nell'apposita sezione del website www.villapetriolo.com


Questo trucchetto è molto utile per chi si trova a pendere appunti e deve mantenere una cronologia, oppure chi semplicemente vuole creare un diario personale, dove apporre i propri pensieri. Con la spiegazione che andrò a proporvi farete in modo che ogni volta che aprirete il file salvato, in automatico apparirà la data e l'ora in cui annoterete quello che vi interessa.
Procedete così:
  • Aprite Start -> Tutti i programmi -> accessori -> blocco note
  • digitate sulla prima riga .LOG (in maiusolo e senza spazi tra il punto e la lettera L)
  • chiudete e salvate con un nome a vostra scelta
  • Ora provate a riaprire il file con un doppio click
  • All'interno del file di testo, proprio sotto a .LOG apparirà l'ora di apertura ed il giorno
Ogni volta che salverete e riaprirete il file comparirà data e orario con sotto il cursore pronto a ricevere i vostri pensieri.


UltimateDefrag Freeware Edition 1.72 è una potente applicazione per deframmentare un disco rigido e in alcuni casi migliora del 200% la rapidità di risposta di alcune applicazioni. Quando si lavora è normale provare programmi, per poi disinstallarli, creando in questo modo interruzioni sequenziali in fase di lettura quando un nuovo programma viene a rimpiazzare lo spazio liberato, ma risulta più grande. Sul disco vengono così creati dei marcatori che puntano ad altri blocchi, con la conseguenza di un superlavoro dell'hard disk ed un rallentamento in esecuzione.
La novità di questo programma consiste di lasciare blocchi liberi alla fine di una applicazione installata, per fare in modo che si abbia spazio a sufficienza per una modifica futura.
Il software consente l'impostazione di parecchi parametri, alcuni destinati ad utenti esperti.
Se si decide che non si desidera utilizzare tutte le opzioni avanzate e semplicemente si cerca un veloce ed affidabile deframmentatore, allora è sufficiente selezionare l'opzione "AUTO" e il programma si posizionerà sul livello standard.
Veramente un ottimo programma, se si pensa che questa meraviglia occupa solamente 1,7 Mb ed è gratuito (questo non guasta mai...).


Che ne direste di navigare, nel vero senso della parola, nell'universo delle immagini di Flickr, proprio come se foste a bordo di un'astronave planetaria. Nei panni del Comandante Kirk viaggerete sino a dove nessun uomo è mai giunto prima...
A parte gli scherzi, l'idea di questo sito è veramente accattivante. La simulazione è quella di un sistema planetario, composto da pianeti ognuno con la propria etichetta, atterrando sui quali è possibile affinare la ricerca verso le catagorie desiderate.
Il risultato viene mostrato (vedi foto) come un pianeta formato da 200 e più immagini in miniatura, totalmente interattive e cliccabili.


Tra le tante utility disponibili in rete, ce n'è un'altra legata al mondo di Youtube, Metacafe e compagnia. Se per caso avete bisogno di creare un "bobinone" con diversi filmati, basta collegarsi al sito di MOVAVI e procedere alla creazione. I video (FLV, Quicktime, Mp4 (iPod) o AVI) possono essere caricati dal vostro disco fisso, oppure inserendo l'URL. I filmati possono essere singolarmente di 5 minuti, 100 MB di peso e la conversione può essere fatta per un massimo di 5 video per volta. E' possibile pure caricare file mp3.
Il servizio è gratuito per i primi 6 mesi, registrandosi ed ottenendo il codice via email.
Movavi fornisce pure un tool per la creazione di un widget da inserire nel vostro blog o sito, per condividere il risultato con la comunità.
Il servizio richiede, dal momento dell'invio, circa un'ora per la conversione. Appena disponibile al download verrete avvisati con un messaggio.

42 giochi "superbi" per Linux

Scritto da Massimo Ferraris lunedì 26 maggio 2008 0 commenti



Quando si parla di Linux subito si pensa ad un sistema dove il divertimento non è di casa. Nulla di più sbagliato! Il mercato dei videogames per Linux è in continua espansione ed il fatto che non siamo a livelli di Windows e Mac stà nel fatto che chi si cimenta nell'inventarli sà che purtroppo lo fa per suo diletto personale (leggi: niente grana!).
Il sito di Linux Links è riuscito a raggruppare i 42 migliori giochi per tale piattaforma, e a mio parere ha fatto una cosa grandiosa, elencando solo il meglio. Ogni gioco è scaricabile gratuitamente, senza bisogno di noiose registrazioni o limitazioni, ed è presentato con una scheda in cui sono descritte le caratteristiche. Ci sono titoli come Alien Arena 2008, Armagetron Advanced, Crossfire, OpenTTD, Battle for Wesnoth, FlightGear e Atlantik y Fish Fillets NG, dalla grafica e giocabilità superba.
Veramente un lavoro ben fatto, del quale in futuro si spera in un bis!



Forse non tutti lo sanno, ma Youtube non è l'unico sito che permette ai telefonini di accedere ai propri video. Un'ottima alternativa è VTAP. I servizi, che nulla hanno da invidiare al fratello maggiore, vengono forniti in formato Flash a cellulari (o palmari) dotati di sistema operativo Windows Mobile o Blackberry e di browser WAP. Allo studio anche una versione per iPhone e iPhone Touch.
I video sono molto ben strutturati, divisi per categoria di argomento o di gradimento (musica, programmi TV, Viaggi, Film, Tecnologia, Sport). L'accesso ai video è piuttosto veloce, questo a dimostrazione dello sforzo profuso da Vtap verso l'utente finale.

RSS come voglio io

Scritto da Massimo Ferraris 0 commenti



L'idea di FILTER MY RSS è piuttosto buona, perchè ci permette di pescare dalla rete quello che più ci interessa. Immaginatevi di essere abbonati a decine di siti, tutti che contengono, tra le altre cose, articoli che vi interessano. Purtroppo con i normali programmi, tipo Google Reader, ci tocca sfogliare tutti gli articoli alla ricerca di quello desiderato. Con Filter my RSS si può invece creare una sotto cartella di abbonamento RSS che funziona da filtro. In questo modo sarete sicuri di mirare esattamente le vostre ricerche.
L'unico inconveniente, per chi gestisce il blog, è quello di non vedere conteggiato il numero di lettori reali, perchè questa applicazione è trasparente al contatore.

Come installare Adobe Flash manualmente in Vista

Scritto da Massimo Ferraris domenica 25 maggio 2008 0 commenti

Usando Firefox su Vista, capita a volte che il browser vi chieda di installare il plugin FLASH PLAYER. Voi date in automatico il comando, ma una volta riavviato vi accorgete che nulla funziona. A questo fastidioso problema c'è comunque una soluzione, la classica installazione manuale. Quella che segue è la spiegazione, anche se le immagini sono della versione inglese di Vista, riuscirete benissimo a seguirla:

image

Ricorda che il metodo seguente è valido per qualsiasi plugin, non solo per Flash.

La prima cosa da fare è premunirsi del plugin, prelevandolo dall'indirizzo qui sotto.

http://fpdownload.macromedia.com/get/flashplayer/xpi/current/flashplayer-win.xpi

Una volta scaricato rinominatelo, cambiando l'estensione .xpi in .zip:

image

Doppio click ed apri il file:

image

Ora devi copiare due file da questa finestra in una delle due directory, a seconda se si desidera installare il plugin a livello globale per tutti gli utenti, o solo per il vostro account personale.

I due file sono i seguenti:

  • flashplayer.xpt
  • NPSWF32.dll

Metodo per tutti gli utenti:

Andate in Esplora risorse ed individuate la cartella di installazionedei plugin di Firefox, che dovrebbe essere questa:

C:\Programmi\Mozilla Firefox\plugins

Se state usando la versione a 64 bit, la cartella di destinazione dovrebbe essere quella riportata qui sotto in figura.

image

Ora incollare i due file individuati in precedenza in questa directory, quindi riavviate Firefox per terminare.

Metodo per utente singolo:

Se non disponi dell'accesso di amministratore sul tuo computer, o semplicemente desideri installare FLASH solo per il suo account, è possibile procedere individuando la seguente cartella:

%APPDATA%\Mozilla

image

Una volta che sei in quella cartella, crea una nuova directory chiamata Plugins, se non esiste già:

image

Quindi incolla i due file individuati in precedenza, salva e riavvia Firefox per completare..

Verifica dell'installazione:

Puoi controllare che il plugin è installato correttamente, semplicemente digitando about:plugins nella barra degli indirizzi del browser di Firefox:

image

E questo è tutto.



Vi sentite ispirati e pronti a disegnare l'opera d'arte più importante della vostra vita? Oppure volete semplicemente sapere se la vostra graphic-art è degna di essere fatta conoscere? Per rispondere a questa domanda esiste il sito di FAVEUP, dove le vostre creazioni saranno accettate.
La cosa funziona più o meno così: dopo l'invio, il disegno viene mostrato a chiunque e quei chiunque possono votarlo. In questo modo si formerà una sorta di classifica di gradimento, per farvi capire se gli sforzi profusi valgono la pena di essere bissati.
Con circa 10.000 visite al giorno il sito è tra i più gettonati della sua categoria, e quindi non si sà mai, buttatevi, potreste essere il prossimo magno artista del 21° secolo!



Il sito di SUPERLAME ti permette di aggiungere alle tue foto vignette a forma di nuvoletta, i famosi balloons, in modo veloce e pulito. Basta collegarsi, caricare l'immagine e procedere all'inserimento della frase.
Una simpatica idea per inviare ad amici immagini scherzose, oppure per divertirvi a commentare i vostri album fotografici.

Imperia un gioco di ruolo online

Scritto da Massimo Ferraris 0 commenti


Nei giorni scorsi ho presentato Gladiatus, un gioco di ruolo completamente online. Ora è la volta di IMPERIA ONLINE, dalle caratteristiche simili, che non ha bisogno di installazione, fornito in diverse lingue, tra le quali l'italiano. Per la spiegazione e la registrazione vi rimando al sito, molto ben curato ed esaustivo.

Cambia skin al bootloader di XP

Scritto da Massimo Ferraris 0 commenti



Quello che fino a poco tempo fa sembrava una cosa complicatissima, ora è diventata una cosa da fare con pochi click. La grafica, che al giorno d'oggi caratterizza ogni PC dotato di una discreta scheda video, deve essere applicata ad ogni parte del sistema operativo, sin dal suo boot.
Quindi la software house Stardock ha messo a punto l'ottimo freeware BOOTSKIN, in grado di fare il lavoro sporco (configurazione) e lasciando solo a noi il compito di scegliere il motivo.
Di default vengono forniti 5 skin, ma oltre 6000 sono disponibili sul sito di WinCustomize. Ci sono tutte le categorie preferite, quali sport, attori, natura, tecnologia, ecc... L'unica pecca di questo sito e che ti permette di visualizzare solo 8 motivi per schermata, quindi, se avete intenzione di sfogliarli tutti, mettetevi comodi e gustatevi le oltre 800 pagine!



Ad-Aware è uno di quei servizi di pubblica utilità che, purtroppo, stanno diventando sempre più necessari. La maggior parte gli utenti di Windows non sono a conoscenza della quantità di Adware contenuti nei loro personal computer, così come la quantità di informazioni che possono essere ottenute attraverso questi da parte di hacker, anche non necessariamente scaltri.
Purtroppo anche l'utente più attento, che tiene alla sicurezza, aggiornando continuamente i propri antivirus e firewall, deve fare i conti con queste insidie, che riescono a penetrare attraverso la più piccola falla.
Ma per 100 nuovi attacchi che si creano, almeno 99 soluzioni sono pronte a tamponare. Rimane sempre l'idea di fondo che siano le stesse case produttrici di software antivirus che mettano "sul mercato" spyware, trojan e malaware, per il solo intento di guadagnare con la "cura adatta". Ma io sono un puro e spero che tutto questo non sia vero...
Ad-Aware 2008 è la versione più recente della software house Lavasoft. Come nelle precedenti versioni di qualità è molto buona e svolge alla perfezione il suo compito di pulizia del nostro sistema.
Il software è disponibile in versione freeware, scaricabile dal sito del produttore. Essendo gratuita manca di alcune funzioni presenti in quella più evoluta (a pagamento, per intenderci), come ad esempio la protezione in tempo reale o la possibilità di pianificare la scansione, ma resta comunque un'ottima soluzione per chi cerca sicurezza a costo zero.

Pensiero della sera: password poco originali

Scritto da Massimo Ferraris sabato 24 maggio 2008 0 commenti



La password è una scelta difficile, nel senso che deve essere facile da ricordare, ma allo stesso tempo non troppo scontata. La combinazione di date, numeri di targa, nomi di figli o fidanzati vanno per la maggiore. In rete esistono siti che le generano partendo da dati da voi inseriti. Ma la pigrizia, o la poca voglia di tenere a mente informazioni di questo tipo costringono i più a rispondere "sempre" alla fatidica domanda: "Vuoi che... ricordi la password?". Così per un po' si stà tranquilli, almeno sino alla prima formattazione....
Al giorno d'oggi le password sono dappertutto, troppe da ricordare, assolutamente da non annotare su carta o peggio sul telefonino, anche perchè la fantasia ci spinge a creare dati alfanumerici. Capita quindi di cammuffare in rubrica la password di accesso alla banca, salvando sotto il nome "Bancarotti Guido" il numero telefonico "43fr5t9"! Chi vi frega il telefonino nel 100% dei casi è molto agevolato.
Uno studio svolto di recente, che ho trovato su internet (tanto per cambiare...), ha stilato la classifica delle 10 password più usate al mondo. Da non credere, eppure eccole qui:

1 - password
2 - 123456
3 - qwerty
4 - abc123
5 - letmein
6 - monkey
7 - myspace1
8 - password1
9 - blink182
10 - (il nome proprio)

Facendo un rapido conto mi sono reso conto di utilizzare 15 password differenti, che alterno ogni volta che mi iscrivo a qualche sito, la più corta di 5 caratteri, sino ad arrivare ad una da 16 caratteri. Ho deciso di non spingermi oltre, per evitare di dover provare tutte le volte una lista di password per entrare in un sito. Chissà, forse si dovrebbe inventare quella universale, come il vecchio passepartout degli antichi ladri, unico ma valido per tutte le serrature.

Nuove immagini di Windows 7

Scritto da Massimo Ferraris 0 commenti


Quella che vedete sopra è una fotografia del desktop del nuovo Windows 7. Come si può vedere il menù circolare sarà la prossima novità, insiema alla trasparenza dei vari componenti la scrivania.
Qui sotto altre immagini, messe in rete da amici spagnoli invitati ad una conferenza sul nuovo sistema operativo di casa Microsoft.

Il fantasma in ascensore

Scritto da Massimo Ferraris 0 commenti

L'hanno fatto vedere al TG1 qualche giorno fa, così mi sono incuriosito e sono voluto andare a scaricarlo. Si tratta di uno dei video più in voga del momento, scaricato e visionato a man bassa da Youtube. Nella sequenza si vedono due impiegati di Singapore che entrano in ascensore, e poi... Per chi non l'ha ancora visto non rivelo il finale.
Nessuno sino ad ora ha dichiarato che si tratti di una bufala, anche se la maggior parte della popolazione mondiale pensa di si (io rimango in sospeso, non dò mai nulla per scontato...). Certo che se si tratta di un montaggio è veramente ben fatto e particolarmente inquietante.
Comunque si sà: le telecamere riescono a registrare cose che l'occhio umano non percepisce...
Uno "spiritoso" gancjo...


I nomi dei sistemi operativi

Scritto da Massimo Ferraris 0 commenti


Una semplice curiosità, ma che vale la pena di segnalare. I tre principali sistemi operativi presenti sul mercato hanno tutti la particolarità di avere dei nomi mai messi a caso.
Ad esempio MAC ha sempre dato alle versioni nomi di felini (Tiger, Leopard), Ubuntu quelli di animali strani collegati ad un aggettivo, ma sempre con la stessa iniziale (Feisty Fawn, Hardy Heron), e Windows?
Sembrava che non ci fosse nessun elemento che li caratterizzasse, invece il sito MUNDOGEEK, con questo articolo, ci svela il mistero. E' in lingua spagnola, ma si capisce abbastanza bene, altrimenti traducetelo con Google Translate.


Veramente notevole lo sforzo fatto da BNarrator per cercare di dare una mano a tutti quelli che hanno difficoltà di vista. Tramite il loro software, installabile nei siti o blog, viene creato un bottone accanto agli articoli che permette la lettura dello stesso tramite una voce che non ha nulla di artificiale, bensì molto simile a quella umana.
Il sito si prefigge di donare il 5% del ricavato (donazioni) alle associazioni che si occupano dei non vedenti.
Il tutto è ancora in fase beta, ma si preannuncia a breve la prima release stabile. Per tutte le informazioni visitate il sito.


RapidShare è il più famoso servizio di file sharing presente sul web. Grazie all'hosting sui suoi server, è possibile l'immagazzinamento di file di qualsiasi dimensione, avendo spazio a disposizione illimitato.
FilesHunt è un motore di ricerca che si occupa appunto di andare a pescare nell'enorme calderone. Il funzionamento del sito è molto semplice: dentro al campo di ricerca scriviamo ciò che vogliamo trovare, specificando il tipo di file (audio, video, testo, ecc...). Se non specifichiamo nessuna estensione, dopo la ricerca i risultati vengono visualizzati in un elenco, con accanto un'icona associata al tipo di file, e quindi facilmente individuabile.
A questo punto basta salvare il link, copiarlo nella barra degli indirizzi , dare "invio" ed iniziare il download. Più semplice di così!

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

Statistiche

Iscriviti ai feed

puoi farlo anche via email:

Delivered by FeedBurner

Scrivi a gancjo

Translate this blog

parola di gancjo in...
Se qualcosa ti è piaciuto basta un click! Grazie.
Se qualcosa ti è piaciuto basta un click! Grazie.

Lettori che mi seguono

Antipixel